Benvenuti

Il Diario di Simona Serizzi.

Seguimi

Pilates

Lockdown e mal di schiena: come combatterlo con il Pilates

Al di là dell’attività fisica intesa come lo sport che pratichiamo più o meno regolarmente, quello che ci manca è anche la normale attività che facciamo nella vita quotidiana. In questo lockdown infinito, stiamo sicuramente più seduti rispetto al solito, passiamo molto più tempo sul divano e, soprattutto se la nostra casa non è molto grande, non abbiamo proprio la possibilità di muoverci. In questa situazione quella che soffre maggiormente è la nostra schiena. Anche lo smart working, che significa “lavoro agile”, in realtà farà molte vittime da questo punto di vista. Utilizzare ogni giorno postazioni di lavoro improvvisate può scatenare una serie di sintomi e disturbi alla schiena. In casa mancano la scrivania e la sedia ergonomica, oltre a vari ausili utili al mantenimento di una postura corretta.

Ecco qualche piccolo accorgimento che puoi utilizzare per alleggerire il carico sulla schiena:

  • evita di lavorare in posizioni strambe, magari seduta sul divano con il laptop sulle gambe;
  • metti un cuscino dietro la schiena;
  • cambia spesso posizione;
  • posizionati alla giusta altezza rispetto al computer utilizzando, in mancanza di un supporto, ad esempio una pila di libri;
  • metti un rialzo sotto i piedi, sia per mantenere una postura corretta, sia per la circolazione;
  • alzati almeno una volta all’ora, meglio ogni 30 minuti.
Pilates per la schiena: un vero toccasana

È anche vero che, chi non era amante del fitness prima della quarantena, non lo diventerà di certo adesso e i vari allenamenti da fare in casa, che vengono proposti online, non sono per tutti. Sta di fatto che se sei sedentaria, in questo periodo di isolamento forzato, sarai ancora più esposta ai dolori al collo e alla schiena a causa delle tante ore passate, come dicevamo prima, tra divano, sedia e postazioni di lavoro improvvisate. Per questo ho pensato ad a una lezione di Pilates per la schiena, nella speranza di darti un po’ di beneficio. Erroneamente quando si parla di mal di schiena e attività fisica, spesso si consiglia di fare stretching. In realtà quello di cui il tuo corpo (e un po’ il corpo di tutti) ha bisogno è un lavoro basato sul rinforzo muscolare e sulla mobilità, in modo che la tua schiena sia forte e in grado di supportarti nelle azioni della vita quotidiana. In questo video troverai un esercizio di Pilates specifico di rinforzo muscolare adatto a tutti. Buon allenamento!

Se hai dei dubbi o vorresti qualche chiarimento, puoi utilizzare la sezione commenti in fondo al post. Sarà un piacere risponderti. Continua a seguirmi sul Blog “Il Diario di Simona Serizzi”, nei prossimi articoli troverai altre notizie di Fitness, Alimentazione e Benessere&Lifestyle.

No Comments

Post A Comment