Benvenuti

Il Diario di Simona Serizzi.

Seguimi

Ricomincia ad amarti

“Uno che si accontenta è un uomo felice”

Io fortunatamente sono una persona positiva, vivo il presente senza pensare alle cose brutte del passato e senza farmi angosciare dal futuro. Mi piace apprezzare le piccole cose della vita e sono in grado di non farmi coinvolgere dalle persone negative. A volte potrei anche risultare egoista perché, se posso, cerco sempre di accontentare prima me stessa per essere poi in grado di poter aiutare chi ha bisogno di me. Mi godo il momento e sono pienamente d’accordo con Tiziano Terzani che diceva: “Uno che si accontenta è un uomo felice”. Lo so che non è per tutti così e a volte la vita è complicata: i fastidi di tutti i giorni, i traumi passati, le richieste di familiari e amici, il lavoro, i propri dilemmi e la ricerca di una vita migliore potrebbero anche mandarti in crisi. Devi rassegnarti, per quanto tu ti possa impegnare, non riuscirai a sbrigare tutto e soprattutto ad accontentare tutti. E allora devi avere il coraggio di dire basta e, se serve, mandare tutto e tutti a quel paese. E quando ci riesci, ti accorgi di quanto può essere salutare. A questo mondo esiste una sola persona con cui avrai sempre a che fare e sei tu: impara ad amarti e rispettarti.

14 dritte per mandare tutti e tutto a quel paese e ricominciare ad amarti

Ecco alcuni consigli per mandare tutti e tutto a quel paese e prenderti cura di te e migliorare il tuo benessere.

  1. ACCETTA I TUOI PROBLEMI. La prima cosa che devi fare è riconoscere, per quanto possa essere negativa, la situazione che stai attraversando. Nascondersi non serve a nulla, non rinnegare le tue difficoltà e i tuoi ostacoli. Ti sarà d’aiuto pensare: “Sì, sono in difficoltà e ho questo problema, ma sono sicura che riuscirò a superarlo”.
  2. PRENDITI CURA DEL TUO CORPO. Se ti senti stressata e sotto pressione, il tuo corpo è il primo a soffrire. Probabilmente avrai emicrania, stomaco sottosopra, stitichezza o diarrea e muscoli indolenziti. Cerca di prenderti cura di te stessa rilassandoti. Puoi provare con un massaggio, una lezione di yoga, una camminata, o qualsiasi cosa ti aiuti a rilassare i muscoli ed eliminare la tensione. Fai dei lunghi e profondi respiri e guarda gli esercizi dell’articolo “GLI ESERCIZI PER ALLEVIARE LA TENSIONE MUSCOLARE”, ti saranno d’aiuto.
  3. MEDITA. Impara a meditare da sola, chiudendoti nella tua stanza o, se preferisci, in un posto immerso nella natura. Quando mediti con gli occhi chiusi, induci le onde cerebrali alfa, cioè uno stato di coscienza rilassato, cancellando lo stress e ripristinando la calma e la pace interiore.
  4. RACCONTATI IN UN DIARIO. Scrivi in un diario, non solo ciò che ti succede ogni giorno, ma anche i tuoi pensieri e sentimenti interiori confidandoti senza tralasciare nulla.
  5. LEGGI MOLTI LIBRI. I libri offrono numerosi vantaggi perché quando leggi impari nuove cose, ti immergi in altre dimensioni, e ti identifichi in altri personaggi. Leggi l’articolo “10 BENEFICI DELLA LETTURA PER LA SALUTE DEL CORPO”, ti aiuterà a scoprire che leggere un libro è uno dei modi migliori per prenderti cura di te stessa.
  6. PASSA DEL TEMPO ALL’ARIA APERTA. Un’altra potente cura fai da te è passare del tempo a contatto con la natura. Mare, parchi, foreste o giardini, quello che preferisci: camminare e osservare la natura respirando l’aria fresca è uno dei modi migliori per fare un pieno di energia.
  7. ASCOLTA LA MUSICA. La musica è molto potente, è in grado di evocare dei sentimenti piacevoli e può farti stare meglio all’istante. Prepara una play-list con le tue canzoni preferite e ascoltale ogni giorno.
  8. FAI MOVIMENTO. Il tuo corpo ha bisogno di movimento, come camminare, correre, andare in bicicletta, ballare o qualunque cosa ti piaccia fare. La scienza dice che 10.000 passi al giorno è la quantità ottimale per fare rifornimento di energia e farti sentire meno stressata.
  9. FAI LE COSE CHE AMI. Un altro modo per liberarti di tutto l’accumulo di stress, è trovare il tempo per fare le cose che ami. Dedicati ad un hobby, all’uncinetto, fai giardinaggio o pratica uno sport. Qualsiasi cosa tu faccia, se ti piace, ti aiuterà.
  10. CONCEDITI LUNGHI BAGNI. Prenditi cura di te riempiendo la vasca e immergendoti in acqua tiepida. Aggiungi olii essenziali rilassanti e magari accendi una candela. L’acqua ha poteri purificanti e riparativi, quindi quando puoi, concediti lunghe docce, bagni profumati e saune calde.
  11. CONCEDITI UN PISOLINO. La ricerca dimostra che un pisolino di circa 20 minuti ha la capacità di ricaricarci. Non sempre è possibile farlo, ma quando ne hai l’occasione, cerca di approfittarne.
  12. RIMUOVI LE PERSONE NEGATIVE DALLA TUA VITA. Questa è una cura davvero efficace. Cerca di eliminare le persone negative dalla tua vita, quelle che assorbono le tue energie e ti vomitano addosso tutto il loro pessimismo. Ed eliminale anche dai social network. Passa più tempo con persone positive e anche il tuo umore ne gioverà.
  13. IMPARA A DIRE DI NO. Ebbene sì, ammettilo: non puoi fare tutto contemporaneamente e soprattutto non puoi accontentare tutti. Devi imparare a dire di no, a troncare, a filtrare. a chiudere la porta e pensare a te stessa.
  14. RICORDA CHE IL TUO TEMPO È PREZIOSO. Questo punto è strettamente correlato con quello sopra. E’ giusto, sacrosanto e doveroso ascoltare gli altri e dare loro una mano, ma quando decidi tu e non quando lo pretendono loro. Ad esempio un collega ti chiede un favore mentre sei impegnata in un tuo progetto urgente? Un’amica chiama per sfogarsi con te proprio adesso che sei impegnata, e sai che ti terrà al telefono mezz’ora? E’ arrivato un messaggio Whatsapp e ti senti in colpa se non rispondi subito? Non sentirti in colpa. Se lo fai, dimostri che il tuo tempo non ha valore e che gli altri possono farne quello che vogliono. Impara a dire “Scusami, non posso” oppure “Mi dispiace, sono impegnata”.

Con questo non voglio esortarti ad essere maleducata o aggressiva, sia inteso, ma ti voglio invitare a difendere i tuoi spazi e le tue priorità. Un po’ di sano egoismo a volte è vitale. Impara a prenderti cura di te stessa per recuperare forza, vitalità ed energia e ricominciare ad amarti. Ricorda che amare te stessa è la strada giusta per vivere una vita felice; se non ti sai amare, non sarai mai felice. Spesso si confonde la cura di se stessi con l’egoismo ma, fidati, non è così.

 

Se vuoi lasciare un commento o hai qualche dubbio, scrivilo nella sezione commenti in fondo al post. Sarà un piacere risponderti. Continua a seguirmi sul Blog “Il Diario di Simona Serizzi”, nei prossimi articoli troverai altre notizie di Fitness, Alimentazione e Benessere.

No Comments

Post A Comment