Benvenuti

Il Diario di Simona Serizzi.

Seguimi

single

Zitella a chi? Le donne single sono più felici

Forse non sono la persona più adatta a scrivere questo articolo, visto che dai quindici anni ad oggi io NON sono mai stata single! Però alcune agenzie di analisi di mercato ci rivelano che la stragrande maggioranza delle donne single afferma di stare benissimo da sola, e la cosa mi ha incuriosita. Lo stereotipo vuole che la donna sola sia una persona a cui manchi qualche cosa e spesso viene descritta come triste o depressa, poco curata nel vestire e nel mangiare. Ancora oggi la mentalità popolare non rende facile per le donne dichiararsi “single” senza far riferimenti al matrimonio, stessa cosa per le donne single e senza figli che parlano della loro vita senza menzionare la maternità o la famiglia. Siamo ancora abituati ad immaginare la donna come la figura che provvede, ripara e accudisce, ma in realtà, anche se la cultura dominante ce lo fa credere, non deve essere necessariamente così. Oggi le donne stanno avendo sempre di più la possibilità di affermarsi sia a livello lavorativo che affettivo. Ad essere maggiormente influenzate da questo cambiamento socio-culturale sono le donne che si trovano in contesti culturalmente stimolanti. Queste donne hanno la possibilità di sviluppare le loro “capacità emancipative” e si distaccano dallo stereotipo femminile che vorrebbe la donna più legata ad un contesto domestico-familiare. In passato la donna, per avere un riconoscimento sociale, doveva accompagnarsi a un partner per creare una famiglia. La donna che non faceva questo tipo di scelta veniva definita “zitella”, con un’accezione pressoché negativa. Oggi le donne che scelgono di restare single non si sentono più giudicate quando credono nella propria scelta; si concentrano sul lavoro, sono felici di essere single e preferiscono dedicarsi alle proprie passioni piuttosto che avere una relazione stabile.

I 6 motivi che rendono le donne single più felici

Il vecchio concetto di zitella è in via di estinzione, e la società si sta finalmente rendendo conto che molte donne single che non hanno nessuna relazione, in realtà sono felici di essere indipendenti e fanno tutto ciò che vogliono con il loro tempo. È ancora difficile dichiarare “non sono sposata” o “non mi sono mai sposata“, perché la gente tende a definire le persone single come “sfigate” o a criticarle per non aver trovato il partner perfetto. Ma non è assolutamente così.

Vediamo quali sono i 6 motivi che rendono le donne single più felici.

  1. LE DONNE SINGLE SONO PIÙ FELICI PERCHÉ NON DEVONO SOTTOSTARE AL LORO RUOLO. Le donne single sarebbero più felici rispetto a quelle che hanno una relazione perché, nonostante i progressi in materia di parità di diritti, le donne continuano a svolgere un ruolo più “emotivo e domestico” nelle relazioni. Inoltre le donne single tendono ad avere più relazioni sociali alternative come le amicizie nelle quali possono trovare supporto;
  2. LE DONNE SINGLE SONO PIÙ INTRAPRENDENTI PERCHÉ DEVONO ESSERLO. Le donne single sono abituate a non contare troppo sugli altri per soddisfare le loro esigenze, hanno un forte senso di indipendenza e sono più propense a provare un senso di continua crescita e sviluppo personale. Nel complesso, hanno molta più fiducia in loro stesse e riescono a trarre beneficio dalla loro solitudine sviluppando un senso di indipendenza che arricchisce ogni aspetto della loro vita;
  3. LE DONNE SINGLE GODONO DI UNA MAGGIOR SALUTE. La ricerca afferma che le donne single conducono una vita più sana ed attiva. Sembra abbiano una salute generale migliore rispetto alle donne sposate, infatti alle single vengono diagnosticate meno malattie gravi, un indice di massa corporea inferiore e pare fumino meno rispetto alle donne sposate;
  4. LE DONNE SINGLE TENDONO AD ESSERE PIÙ SOCIEVOLI. Rispetto alle donne sposate, le single sono più propense a sostenere e a rimanere in contatto con la propria famiglia e hanno maggiori probabilità di aiutare, incoraggiare, e socializzare con amici e vicini di casa;
  5. LE DONNE SINGLE TENDONO AD AVERE PIÙ TEMPO PER SE STESSE. Trascorrere più tempo da sole aiuta le donne single a scoprire chi sono e ciò che dà veramente senso e scopo alla loro vita. Qualcuno disse: “se non sei già una persona felice, non fare affidamento sul matrimonio per diventarlo, mentre se sei già felice, non aspettarti che il matrimonio ti renda ancora più felice”. Si potrebbe dire che le donne single sono felici perché traggono la loro felicità da loro stesse;
  6. LE DONNE SINGLE TRASCORRONO PIÙ TEMPO IN ATTIVITÀ DI SVAGO E FANNO PIÙ ESERCIZIO FISICO. Sia che lo facciano in solitudine sia con altre persone, le donne single tendono a trascorrere più tempo in attività di svago rispetto alle persone sposate. Inoltre, mentre le donne sposate hanno più probabilità di essere sovrappeso o obese rispetto a quelle single, fanno anche più attività fisica.

 

Anche se film e canzoni ci ricordano ancora che la ricerca del vero amore è veramente la cosa più importante nella vita, possiamo concludere dicendo che oggi, rispetto a tempo fa, le donne che decidono di essere single hanno finalmente la possibilità di fare una scelta e prendere le distanze dallo stereotipo che le voleva ad ogni costo mogli e madri, come se trovare l’amore e realizzarsi nel matrimonio fosse l’unico modo per essere felici. Infatti chi sceglie di restare single oggi, non si sente più giudicata e la presenza di un compagno non è più legata a un bisogno, ma ad una scelta.

E tu cosa ne pensi? Vuoi lasciare un commento nella sezione dedicata in fondo al post? Sarà un piacere risponderti. Continua a seguirmi sul Blog “Il Diario di Simona Serizzi”, nei prossimi articoli troverai altre notizie di Fitness, Alimentazione e Benessere.

No Comments

Post A Comment